Sabato 2 e Domenica 3 Febbraio 2013
Fiera della Candelora a San Bartolomeo al Mare
Uliveto della Rovere – Piazza Magnolie – Vie cittadine
Parcheggi gratuiti con collegamento gratuito alla Fiera della Candelora.

La cittadina di San Bartolomeo si trasformerà in una grande fattoria a bordo mare, con un grande mercato con oltre 260 bancarelle. Si potranno scoprire e riscoprire animali, piante, fiori, attrezzature agricole. Ci sarà anche spazio per l’educazione ambientale, laboratori e fattorie didattiche.

La Fiera della Candelora è infatti il mercato tradizionale all’aperto più caratteristico del Ponente Ligure che, con più di tre secoli di storia, segna un passaggio tradizionale nell’ambito delle occupazioni agricole, ma rappresenta anche un sentito momento devozionale e ancestrale.


Mercoledì 2 e giovedì 3 febbraio la Fiera della Candelora occuperà tutta la zona compresa tra il Lungomare delle Nazioni e il Santuario di Nostra Signora della Rovere, per un totale di circa un terzo della superficie del centro cittadino.

Negli ultimi anni la Fiera ha assunto una dimensione notevole, circa un terzo della superficie del centro abitato, e all’impianto originario si sono aggiunti i banchi degli ambulanti, aree tematiche, eventi e attrazioni per grandi e piccini.

Asini alla riscossa durante la Fiera della Candelora: questi animali, noti per la loro cocciutaggine, forti e preziosi, erano presenti e numerosi sul territorio ligure. Saranno protagonisti sotto diversi punti di vista.
Bambini e adulti potranno scoprire e riscoprire il fascino di questo animale. In agenda corsi e convegni per cercare di reinserire l’asino in provincia, promuovendo il turismo sul territorio anche grazie a questo splendido animale. Mascalcia, gestione dell’asino, pratica di conduzione, saranno tanti i momenti per confrontarsi con guide ambientali e guide equestri.
Con gli asini provenienti dall’allevamento dell’Azienda Agricola Montebaducco di Reggio Emilia si mostreranno “sul campo” le tecniche di mungitura, grazie alle quali è possibile ricavare il prelibato latte d’asina e i prodotti derivati. Il latte di asina si presenta simile per profilo biochimico al latte materno, e per questo motivo è molto ricercato per l’alimentazione pediatrica. Non mancheranno nemmeno le iniziative divertenti.

Per i più piccoli sarà possibile conseguire il Patentino di Provetto Conduttore di Asinelli, ma solo per chi riuscirà a eseguire un divertente percorso a ostacoli. Le ‘prodezze’ saranno immortalate da una foto.
Galline, conigli, anitre, oche, asini, pony, mucche, capre e pecore, tutti animali da riscoprire che saranno anche al centro delle attività della fattoria didattica. 
Previsti anche diversi eventi collaterali curati dall’Ufficio Turismo IAT di San Bartolomeo al Mare e, in particolare, escursioni a piedi, escursioni a dorso d’asino, visite guidate alla scoperta del patrimonio storico della città. Per informazioni al pubblico e prenotazioni contattare l’Ufficio Turismo IAT di San Bartolomeo al Mare al numero 0183/400200.

 

Come raggiungerci

Grazie alla centralità della sua posizione e alla vicinanza ai centri maggiori, San Bartolomeo al Mare è facilmente raggiungibile con ogni mezzo di trasporto:

In auto

Strada Statale n 1 “Aurelia”
AUTOSTRADA DEI FIORI A10 – tel. 0183 7071
Uscita San Bartolomeo al Mare – tel. 0183 400895

In treno

Stazione di Cervo – San Bartolomeo al Mare
Stazione di Diano Marina – tel. 0183 49573

In aereo

Aeroporto “Cristoforo Colombo” – Genova – tel. 010 2411
Aeroporto internazionale di Villanova d’Albenga – tel. 0182 582919
Aeroporto Nice Côte d’Azur – tel. 0033 93806611

In bus

Linee da:
Milano (STIE Spa) – tel. 0331 519 000
Asso (STIE Spa) – tel. 02 86450614
Perosa Argentina – Pinerolo
Bergamo – Crema – Lodi (SAB Autoservizi) – tel. 035 289 000
Bormio – Sondrio – Lecco (Perego Spa) – tel. 0342 701 200
Omegna – Borgomanero – Novara – Galliate – Vigevano
Aosta – Ivrea – Casale; Val Sesia – Biella – Vercelli – tel. 0142 781 660
Canavese – Torino (V.i.t.a. Group) – tel. 0125 966 546
Torino (V.i.t.a. Group) – tel. 011 903 1003
Torino – Asti – Alessandria
Pescara – Bologna – Piacenza – tel. 085 4210733

San Bartolomeo al Mare 

San Bartolomeo al Mare si trova in provincia di Imperia, città da cui dista circa 9 Km. È una cittadina balneare situata nella Riviera Ligure di Ponente, caratterizzata da quel clima mite e costante durante tutto l’anno che da sempre rende la Riviera dei Fiori meta ideale per soggiorni salutari e rilassanti.

san-bartolomeo-al-mare

Di San Bartolomeo al Mare è molto noto il santuario della Madonna della Rovere che merita sicuramente una visita, inoltre ci sono numerosi eventi durante tutto l’arco dell’anno e l’apice è costituito dal Concorso internazionale di musica Rovere d’Oro.

San Bartolomeo al Mare i turisti possono spaziare dal bagno al mare o in piscina, alle diverse attività nautiche, da un’escursione a cavallo a una partita a tennis e al tiro con l’arco. La vostra vacanza sarà perfetta sotto ogni punto di vista.

Golfo dianese

San Bartolomeo al Mare, che vanta una delle passeggiate più belle della Riviera, fa parte di uno dei più importanti comprensori turistici della Riviera dei Fiori e dell’intera Liguria: il Golfo di Diana.

p175_0_00_02

Sono in tutto sette i comuni costieri e dell’entroterra dianese: Diano Marina, il cui nome ricorda l’antico culto della dea Diana, è il centro più importante e con i suoi borghi denomina il comprensorio. San Bartolomeo al Mare, insieme a Cervo, che ospita il Festival Internazionale di Musica da Camera, e Villa Faraldi, nell’immediato entroterra, famosa per il Festival teatrale che la anima durante l’estate, forma l’altra vallata del Golfo di Diana, a ridosso del torrente Steria.

Fra i borghi dell’entroterra, Diano Castello, oggi noto per i suoi vigneti di Vermentino, era l’antico centro amministrativo con il suo Castrum; infine Diano Arentino e Diano San Pietro con le loro frazioni presidiano sin dai tempi remoti la valle del torrente Evigno e ne sono il cuore olivicolo.

 

Fonte: http://www.comune.sanbartolomeoalmare.im.it/da-non-perdere.php?evid=2&evento=Fiera-della-Candelora

http://www.comune.sanbartolomeoalmare.im.it/san-bartolomeo-al-mare-e-dintorni.php

2-3 Febbraio 2013 – Fiera della Candelora a San Bartolomeo al Mare ultima modifica: 2013-01-09T11:29:04+00:00 da Riviera dei Bambini

È consentita la citazione dei nostri articoli previa indicazione della fonte.

Potrebbe interessarti..

Aggiungi un commento