Rullo di tamburi, fuoco, buio…
La sera del 7 agosto i pirati invadono Laigueglia, decisi a saccheggiare e fare razzie: saprà la popolazione locale difendersi dal loro barbaro attacco?

Imperdibile l’annuo appuntamento a Laigueglia, da molti definita la “perla” del Ponente Ligure, con lo Sbarco dei Saraceni 2015 : la manifestazione, la cui prima edizione risale al 1978, è una libera rievocazione storica in chiave moderna di un avvenimento realmente accaduto nel XVI secolo, quando il corsaro Dragut nel 1546, sbarcò di notte sulla costa, depredando e saccheggiando la città.

Dragut assalì diversi altri paesi della costa italiana costringendo la Repubblica di Genova e non solo a prepararsi ad ulteriori assalti costruendo bastioni di difesa. Laigueglia ne costruì tre: uno, con funzioni d’avvistamento, sulla collina di Capo Mele, uno sulla costa verso Andora (che non esiste più) e la “Torre del Cavallo” (di fronte al molo) che aveva funzione anche di prigione.

Sbarco dei Saraceni 2015 - Battaglia

I bambini potranno partecipare insieme a mamma e papà al prologo che essendo una parte teatrata della storia. Saranno necessari però 15 giorni di prove.
Solo gli adulti invece potranno iscriversi per ragioni di sicurezza e partecipare attivamente allo scontro, schierandosi tra gli “invasori turchi” o tra gli “autoctoni”, i quali si daranno battaglia da mare e da terra a suon di palline di gomma piuma!
Il combattimento avviene nella spiaggia sabbiosa del Molo centrale, davanti al Bastione Saraceno,  progettato dai Laiguegliesi proprio nel 1500 per difendersi dalle invasioni, per l’occasione “divorato” da un incendio.

Sbarco dei Saraceni 2015 - Bastione

Sul manto della notte e dello specchio acqueo del mare sfolgorano spettacolari fuochi d’artificio a tempo di musiche suggestive e di un battito inquietante di tamburi. A conferire ancor più realismo all’evento, la goletta Pandora, giungerà dal mare ornate di fiaccole e zeppe di temibili Saraceni!

Sbarco dei Saraceni 2015 - Fuochi

Lo Sbarco dei Saraceni ogni anno introduce delle novità, quest’anno l’evento avrà musiche nuovissime e spettacolari, composte appositamente da Massimo Spinetti e nuove coreografie.

Terminati lo spettacolo pirotecnico e la battaglia, un divertimento assicurato per i bambini armati di palline e gavettoni, la manifestazione prosegue con la “lunga notte dei saraceni”, con concerti musicali di vario genere e apertura di negozi, locali e gelaterie fino a tarda notte. Concedetevi un dolce sfizio in una delle numerose creperie del paese, che diffondono ameni profumi di crema alla nocciola, miele e cannella.

In occasione dello Sbarco dei Saraceni 2015 tutto il paese sarà coinvolto e addobbato a tema, quindi perché non travestirvi anche voi coi vostri bimbi? Potete prendere spunto per un perfetto trucco da pirata nel nostro articolo del truccabimbi, una bandana colorata in testa e siete pronti all’arrembaggio!

Sbarco dei Saraceni 2015 - Bambini

 

Buon divertimento da Riviera dei Bambini!

Se in occasione dell’evento volete soggiornare presso una delle strutture di Riviera dei Bambini, di seguito potrete vedere la lista completa:

Ahrr pirati! Sbarco dei Saraceni 2015 Laigueglia ultima modifica: 2015-07-17T10:58:21+00:00 da Riviera dei Bambini

È consentita la citazione dei nostri articoli previa indicazione della fonte.

Potrebbe interessarti..

0 Commenti

Aggiungi un commento