Riprendono a Finale Ligure le visite guidate a Castel Gavone, organizzate dal Comune e dall’Associazione Culturale Centro Storico del Finale. Il pubblico potrà visitare il castello in occasione delle aperture straordinarie in programma il 31 marzo (Pasqua), il 14 e il 28 aprile, il 5 e il 26 maggio, il 9 e il 23 giugno. Le visite si svolgeranno in orari pomeridiani.

E’ obbligatoria la prenotazione telefonica allo 019/690.112 o al 347 082.88.55 (Centro Storico del Finale).

I restauri effettuati negli ultimi anni a Castel Govone hanno portato alla scoperta di sale, frammenti di affreschi, pregevoli manufatti in pietra del Finale ed al recupero della vecchia cisterna, completamente piastrellata in ardesia.

Castel Gavone (o Govone) era la sede principale dei marchesi Del Carretto, signori di Finale. E’ situato presso l’odierna frazione di Perti a Finale Ligure, in provincia di Savona. Da integro era uno dei castelli più belli d’Italia.

Non è possibile stabilire la data precisa di costruzione di Castel Gavone (da “Castrum Govonis”), sede dei Marchesi Del Carretto, che sorge, poggiando le sue basi su un gigantesco bastione curvilineo a scarpata, nel punto culminante del “Becchignolo”. Si dice che il castello sia stato edificato nel 1181 da Enrico II sfruttando precedenti strutture difensive. Sicuramente fu rafforzato con nuovi ridotti nel 1292. Distrutto a più riprese nelle vicende belliche che contrapposero Finale a Genova, venne ricostruito contemporaneamente alla cinta muraria del Borgo nel 1451-1452 da Giovanni I, quindi ulteriormente modificato in epoca successiva, fino a quando nel 1715, venne in gran parte smantellato dai Genovesi che avevano acquistato il Marchesato e volevano cancellare il simbolo degli antichi avversari. Nella distruzione furono risparmiati parte dei muraglioni laterali e la Torre dei Diamanti (oggi la struttura meglio conservata), costruita con pietre riquadrate e sfaccettate a punta di diamante, che volge uno spigolo acuto, simile allo sprone di una nave, verso mezzogiorno, essendo costruita su pianta triangolare curvilinea. Si tratta di un ottimo esempio di architettura militare del tardo Medioevo. Molti materiali originari del castello, travature, pietre e colonne, furono utilizzati nel corso del tempo per l’edificazione di chiese, portali e ville finalesi.

Il 29 dicembre 1989 il castello fu donato al Comune di Finale Ligure, che attualmente sta provvedendo ad un recupero finalizzato alla conservazione e alla fruizione turistica delle imponenti rovine.

Gavone o Govone?

Castel Gavone a Perti, in primo piano la “Torre dei Diamanti”.

Il nome comunemente utilizzato negli ultimi due secoli è “Castel Gavone”; recentemente, però, sotto l’influsso di una più approfondita conoscenza del passato, è tornato ad essere utilizzato il nome “Castel Govone”. Entrambe le versioni sono attestate nei documenti trecenteschi; anzi Govone sembra prevalere sino al termine dell’epoca spagnola (castillo Govon).

Calendario delle visite 2013 del Castel Gavone di Finale Ligure:

  • Domenica 31 marzo, turno unico ore 15,30
  • Domenica 14 aprile, primo turno ore 15,30, secondo turno ore 17
  • Domenica 28 aprile, primo turno ore 15,30, secondo turno ore 17
  • Domenica 5 maggio, primo turno ore 16, secondo turno ore 17,30
  • Domenica 26 maggio, primo turno ore 16, secondo turno ore 17,30
  • Domenica 9 giugno, primo turno ore 16,30, secondo turno ore 18
  • Domenica 23 giugno, primo turno ore 16,30, secondo turno ore 18

 

Fonti: http://turismo.provincia.savona.it/it/news/pasqua-2013-riprendono-finale-ligure-le-visite-gui

http://it.wikipedia.org/wiki/Castel_Gavone

Nella foto di Emilio Rescigno la Torre dei Diamanti di Castel Gavone

visite castel gavone

 

 

Vi segnaliamo che le strutture aderenti a Riviera dei Bambini che hanno promozioni attive:
  • Offerta Last minute Novembre

    Residenza Adelaide Finale Ligure

    Novembre al mare Quando? Novembre Cosa? Sconti da 15% a 25% A novembre il mare di Finale Ligure ti aspetta per concederti qualche giorno di relax e scoprire le meraviglie della Liguria con tutta la famiglia. Soggiorna alla Residenza Adelaide: per soggiorni...
  • Offerta settimane benessere

    Hotel Rio ★★★ Finale Ligure

    Settimane benessere Quando? Dall’8 gennaio al 2 aprile 2018 Cosa? Formula benessere all inclusive All’Hotel Rio il relax e la tranquillità sono di casa e per questo ha pensato per te un’offerta da non perdere! La formula benessere include: – soggiorno...
  • Capodanno a Finale Ligure

    Il Villaggio di Giuele Finale Ligure

    Capodanno a Finale Quando? Dal 29 dicembre al 1 gennaio Cosa? Capodanno a Finale Vieni a Finale Ligure per festeggiare l’arrivo del nuovo anno con tutta la famiglia! Il Villaggio di Giuele ha pensato per te ad un pacchetto Capodanno speciale:...
  • Natale a Finale Ligure

    Casa Vacanze Isophylla Finale Ligure

    Natale a Finale Quando? Settimana di Natale Cosa? Pacchetto speciale Vieni a Finale Ligure per trascorrere la settimana di Natale e soggiorna alla Casa Vacanze Isophylla: incluso nel prezzo avrai il parcheggio e il villaggio di Natale per i tuoi bambini,...
  • Offerta Dicembre a Finale Ligure

    Hotel San Giuseppe ★★★ Finale Ligure

    Dicembre a Finale Quando? Dal 7 al 10 dicembre Cosa? Bambini gratis Vieni a Finale Ligure per il Ponte dell’Immacolata e vivi la magia del Natale soggiornando all’Hotel San Giuseppe con tutta la famiglia. Per soggiorni di 3 notti, i bimbi...
  • Offerta terza persona gratis

    Hotel del Bambino ★★★ Finale Ligure

    Offerta terza persona gratis Quando? dal 27 al 30 dicembre Cosa? terza persona gratis Terza persona in camera gratuita Vieni a Finale Ligure per trascorrere le vacanze di Natale e approfitta dell’offerta speciale dell’Hotel del Bambino: la terza persona in camera non...
  • Capodanno al mare

    Residence Lido Resort ★★★★ Finale Ligure

    Capodanno al mare Quando? Dal 28 dicembre al 6 gennaio Cosa? Una notte gratis Capodanno al mare Finale Ligure è bella anche d’inverno e quale migliore occasione se non le feste di Capodanno per scoprirla? Soggiorna al Residence Lido Resort per...
  • Offerta Immacolata al mare

    Il Villaggio di Giuele Finale Ligure

    Immacolata al mare Quando? Dal 6 al 10 dicembre Cosa? Accesso al Villaggio di Natale Immacolata al mare Il Ponte dell’Immacolata è ideale per fare shopping natalizio. Il Villaggio di Giuele a Finale Ligure ha pensato ad un’offerta speciale per tutta la...

 

Primavera 2013: Visita il Castel Gavone di Finale Ligure ultima modifica: 2013-04-02T11:11:40+00:00 da Riviera dei Bambini

È consentita la citazione dei nostri articoli previa indicazione della fonte.

Potrebbe interessarti..

1 Commento

  1. Possibile abbinamento:
    VISITA GUIDATA GRATUITA DI FINALBORGO, promossa dal Comune di Finale Ligure e dall’Associazione Albergatori finalese.
    Tutti i mercoledì pomeriggio, dal gennaio a metà giugno, da metà settembre a metà ottobre e dal periodo delle vacanze natalizie: Appuntamento alle ore 16,00 in piazza S. Biagio a Finalborgo, di fronte alla Basilica. E’ attivo un pulmino navetta gratuito da Finalpia (partenza da Piazza Oberdan ore 15.40) e da Finalmarina (partenza di fronte alla stazione FS ore 15,45).
    In estate (da metà giugno a metà settembre) le visite guidate di Finalborgo si svolgono di sera. Appuntamento alle ore 21,00 in piazza S. Biagio a Finalborgo, di fronte alla Basilica. E’ attivo un pulmino navetta gratuito da Finalpia (partenza da Piazza Oberdan ore 20.40) e da Finalmarina (partenza di fronte alla stazione FS ore 20,45).
    Le visite guidate di Final Borgo sono libere e gratuite; non occorre prenotare.
    Per informazioni: guideliguria@libero.it 339-4402668 http://digilander.libero.it/guideliguria

    Presentazione dell’itinerario: FINALE LIGURE, UN GIARDINO DI PIETRA.
    Finalborgo è entrato da qualche anno nel novero dei “Borghi più belli d’Italia”. Stretti nell’abbraccio delle mura quattrocentesche, i suoi palazzi e le sue chiese lo rendono uno dei centri storici meglio conservati del savonese. Lo dominano dall’alto Castel San Giovanni e i resti di Castel Gavone, con l’imponente torre dei Diamanti. Tra i gioielli di Finalborgo scopriremo: la tovaglia eucaristica a trompe-l’oeil in marmo conservata in S. Biagio e il Teatro Aycardi (1806), un’autentica “bomboniera” con tre ordini di palchi quasi in miniatura.

Aggiungi un commento