Festival della Scienza 2015

Quando? 22 Ott. / 1 Nov.
Dove? Genova

Dal 22 ottobre all’1 novembre Genova farà da teatro al Festival della Scienza 2015, di cui quest’anno “l’equilibrio” sarà il tema centrale, affrontato da un’altra prospettiva già ad Expo Milano 2015. Un vero e proprio party scientifico, fatto di laboratori, mostre, conferenze, spettacoli, a cui sono invitati adulti e bambini, cervelloni e scienziati, ma sopratutto, persone comuni. Proprio così, perché il Festival è un evento speciale in cui tutti potranno toccare con mano le discipline scientifiche, in modo efficace, divertente, adatto ad ogni fascia d’età e livello di conoscenza.

Riviera dei bambini,  lo dice il nome stesso, si rivolge in particolare all’attenzione dei bimbi, perciò ha scelto 7 laboratori che faranno impazzire il piccolo pubblico (ma anche il grande), suscitando interesse, creatività e, perché no, meraviglia.

1) MasterRobot (da 8 anni)

robot festival della scienza 2015

Costruiamo un robot in equilibrio in 30 minuti! A ogni “scienziato” verrà dato il camice e il proprio “MisteryBot”, kit col materiale elettrico, meccanico ed elettronico necessario all’attività. Ogni kit contiene brevi schede tecniche per capire l’utilizzo della componentistica fornita e gli animatori gireranno tra i banchi, consigliando e aiutando i partecipanti. Verranno scelti i vincitori e mostrati pregi e difetti dei loro robottini: il miglior lavoro sarà fotografato ed esposto. Il vincitore di ogni serata al Festival della Scienza 2015 potrà frequentare un corso gratuito di Scuola di Robotica!
Dove: Loggia di Banchi ; Quando: dal 23 0ttobre all’1 novembre

2) Alla scoperta dell’equilibrio (da 11 a 19 anni)

In un vero e proprio “laboratorio di biomeccanica” viene testata la capacità di percepire e riconoscere il proprio corpo nello spazio, le contrazioni muscolari, la distribuzione delle proprie forze, senza l’uso della vista. Indossando bracciali tecnologici e altri dispositivi si provano esercizi e giochi per esplorare i concetti di equilibrio e movimento. I dati ricavati da questo genere di attività sono in genere utili per chi ha problemi di equilibrio o per gli atleti in fase riabilitativa post-traumatica.
Dove: E.O. Ospedali Galliera di Genova; Quando: 23, 26, 30 ottobre

3) In equilibrio tra cielo e cozze (da 8 anni)

festival della scienza 2015
Un animatore accoglierà i visitatori fluttuando nell’aria: quando gli occhi saranno sufficientemente spalancati, vi svelerà il trucco. Grazie alla sua resistenza, l’aria può permettere ai corpi di galleggiarvi. Due esempi? Un CD sospeso su un tavolo e un carrellino che fluttua sopra una rotaia. La forza di gravità: che cos’è? Come bilanciarla? Come copiarla artificialmente? O ancora, la natura come la contrasta? Mille giochi, esperimenti e macchinari strambi risponderanno a questi dubbi e molti altri ancora.
Dove: Museo di Storia Naturale Giacomo Doria; Quando: dal 23 ottobre all’1 novembre

4)  Equilibrio? Io non ci casco mai (da 6 anni)

Quali sono i problemi causati dai disturbi dell’equilibrio? E dalla sclerosi multipla? Si sperimenta il disequilibrio per comprendere l’equilibrio: attraverso giochi ed esperienze dirette verranno simulati in laboratorio i danni di alcune patologie, provando a correggerli con strumenti di riabilitazione.
Dove: Palazzo Ducale; Quando: dal 23 ottobre all’1 novembre

5) Scienziati squilibrati (da 8 anni)

Un riconoscimento annuale raccoglie le 10 ricerche più strampalate svolte dagli scienziati nelle discipline più disparate. In laboratorio al Festival della Scienza 2015 si scoprirà la fisica del toast e quella della banana, la scienza della tenda da doccia e dell’ancheggiamento dell’hula hoop, la dinamica degli spaghetti e la statistica della schiuma della birra, le equazioni della coda di cavallo e la fluidodinamica del caffè da asporto che si rovescia. Sono davvero squilibrati questi scienziati o le loro teorie nascondono insegnamenti stupefacenti?
Dove: Commenda di Prè; Quando: dal 23 ottobre all’ 1 novembre

6) A tavola con la salute (da 11 a 19 anni)

festival della scienza 2015 genova
In tema di equilibrio, non può mancare al Festival della scienza 2015 quello alimentare: trovare quello giusto nella frenesia di tutti i giorni non è facile. Ma il cibo è davvero importante, come nutrimento, momento di convivialità e fonte di benessere: nell’attività si parlerà di “macronutrienti” (carboidrati, lipidi, proteine) e “micronutrienti” (vitamine, minerali, oligoelementi), di fabbisogno energetico, di una dieta equilibrata, del DNA nel piatto. Si confronteranno buone e cattive abitudini, fino agli ingredienti della sana alimentazione per teenager.
Dove: Loggia di Banchi; Quando: dal 23 ottobre all’1 novembre

7) Crash! Non far crollare l’ecosistema (da 8 a 15 anni)

Sulla terra domina un equilibrio a catena: l’energia solare sviluppa le piante, nutrimento degli erbivori , i quali vengono mangiati dai predatori, che, infine, possono essere cacciati dall’uomo. Se uno di questi gruppi ecologici subisce una variazione, aumentando, dimunendo o scomparendo del tutto, ci sono ripercussioni sull’equilibrio dell’intero ecosistema. Cosa accade in un ambiente naturale se i predatori aumentano? E se diminuiscono le piante? Che succede se le variazioni ambientali sono così massicce da provocare il collasso dell’ecosistema? Riflessioni che avverranno giocando con un “jenga” gigante (alto quasi 2 metri) in cui la rimozione e l’aggiunta di “mattoni” può far variare la stabilità dell’insieme a ogni turno.
Dove: Museo Luzzati di Porta Siberia; Quando: dal 23 ottobre all’1 novembre
festival-scienza 2015
Se volete saperne di più in merito ad altri eventi del festival vi lasciamo al programma del Festival della Scienza 2015 in aggiornamento.

Buona scienza a tutti da Riviera dei Bambini!

Festival della Scienza 2015: 7 laboratori da non perdere ultima modifica: 2015-09-30T16:07:04+00:00 da Riviera dei Bambini

È consentita la citazione dei nostri articoli previa indicazione della fonte.

Potrebbe interessarti..

Aggiungi un commento