Articolo scritto da Martina Torre, Alessia Torre, Filippo Tassistro, Marta Gambino e Giulia Tesoro della classe III E dell’Ist. Firpo-Buonarroti.

Pronti a salire in macchina e partire per un piccolo itinerario fra i borghi più belli in provincia di Imperia? Vi consigliamo la partenza da Triora seguendo un itinerario che via via vi accompagnerà verso la costa.

Triora (eletto tra Borghi più belli d’Italia e premiato con Bandiera Arancione) si trova a pochi chilometri da Imperia ed è conosciuto come “il paese delle streghe”. È ubicato a circa 780 metri d’altezza e conta appena 350 abitanti. Entrando in questo fantastico paesino si può subito notare un simpatico cartello di benvenuto con una streghetta. Un’altra particolarità di questo borgo sono i meravigliosi carruggi, tipiche stradine, che danno un’atmosfera del tutto fiabesca.

Gita-in-famiglia-tra-i-borghi-più-belli-dell’imperiese

Prima di proseguire con la vostra gita, vi consigliamo di comprare un po’ di pane.  Il Pane di Triora è marchio DOP e membro dell’associazione dei 37 Pani d’Italia.

In solo un’ora potrete raggiungere un altro magnifico borgo, Pigna.

Anche questo borgo, come il precedente, è stato premiato con la Bandiera Arancione.

È famoso soprattutto per l’architettura religiosa, ma ha anche molti spazi verdi dove potrete fare un ottimo pic-nic gustando il pane comprato a Triora. Ricordate di portare quindi un telo e dei giochi per i vostri bimbi.

Potete continuare il vostro percorso verso Apricale, uno dei borghi più belli d’Italia e anch’esso premiato con la Bandiera Arancione, che dista da Pigna solo 14 minuti.

Gita-in-famiglia-tra-i-borghi-più-belli-dell’imperiese

Apricale è un piccolo borgo medievale molto suggestivo con i suoi terrazzamenti, le sue montagne e la sua vista mozzafiato.

Per non parlare poi delle sue caratteristiche casette in pietra, che sembrano quasi formare una cascata che scende da un ripido pendio dominato dal Castello.

Non andate via senza aver prima assaggiato le Pansarole, deliziose frittelle dolci tipiche di Apricale, che i più golosi potranno accompagnare con lo zabaione.

Dopo aver terminato questo dolce assaggio, vi consigliamo di proseguire verso Dolceacqua, Bandiera Arancione, a 13 minuti da Apricale.

Gita-in-famiglia-tra-i-borghi-più-belli-dell’imperiese

Giunti nel borgo passeggerete attraverso un percorso dal panorama unico, grazie ai tipici carruggi medievali. Vi daranno l’idea di esservi catapultati indietro nel tempo, tra dame e cavalieri e chi lo sa, magari avrete il piacere di incontrare anche qualche streghetta…

Siamo sicuri che i vostri bimbi avranno amato questa fantastica gita: si saranno divertiti ma saranno così stanchi da poter dormire in auto durante il viaggio di ritorno.

Se la gita in famiglia vi è piaciuta, non perdetevi il nostro prossimo itinerario!

Gita in famiglia tra i borghi più belli dell’imperiese ultima modifica: 2017-05-31T12:00:38+00:00 da Riviera dei Bambini

È consentita la citazione dei nostri articoli previa indicazione della fonte.

Aggiungi un commento