Ognuno di noi, a modo suo, subisce il fascino della Notte di Ognissanti: il fascino occulto che circonda questa enigmatica notte solletica anche la più razionale delle menti.

Siete anche voi, come noi, in trepidante attesa, vero? Il bambino che è in noi scalpita dal desiderio di festeggiare Halloween nel migliore dei modi!

Ed ecco, amici, cosa vi consigliamo di fare per celebrare al meglio la notte più soprannaturale dell’anno e per arrivare preparati all’appuntamento con il mistero!

1-  LA PROVA COSTUME!

Radunate tutta la famiglia e, armati dei materiali che preferite (stoffa, carta, cartoncini), date sfogo alla fantasia per realizzare il costume che farà guadagnare ai più piccoli un ricco bottino di dolcetti!

bambini1

2-  E IL TRUCCO?

Un perfetto costume non è completo senza il trucco appropriato…sbizzarritevi, in questa notte tutto è permesso!

3-  IN COMPAGNIA È MEGLIO!

Radunate gli amici e coinvolgeteli nei preparativi: scambiarsi idee e proposte per la notte la renderà ancora più spassosa!

4-  GIOCHIAMO INSIEME!

mele2

Il gioco non deve mai mancare: quale occasione migliore per divertirsi con tutta la famiglia?
Ecco qualche idea!

–       PESCA LA MELA

Classico gioco di Halloween, che i bambini anglosassoni organizzano sempre in questa occasione. Esiste in due varianti.

Nel primo caso, ci occorrerà una grossa bacinella da riempire d’acqua, sulla quale si faranno galleggiare tante mele da ricoprire tutta la superficie. Si divideranno i bimbi per squadre e, a turno, ogni bimbo, per il tempo di un minuto (cronometrato), dovrà cercare di “acchiappare” la mela con la bocca, tenendo le mani legate dietro alla schiena. Vince la squadra che pesca più mele.

Nella seconda variante, le mele verranno appese ad un supporto tramite un filo legato al picciolo (che sia bello saldo), i bimbi, suddivisi in coppie e in squadre, avranno un minuto per mangiarla tutta. Vince la squadre le cui coppie siano riuscite nell’impresa di far fuori più mele.

–     LA MUMMIA DI HALLOWEEN

Si formano squadre composte da tre bimbi ciascuna. In un tempo stabilito, i due bambini dovranno avvolgere il terzo nella carta igienica, proprio come fosse una mummia. Vince la squadra che esegue il miglior lavoro nel minor tempo possibile.

–       CACCIA ALLA STREGA

Su una lavagna, o, in alternativa, su una parete, si attacca un bel disegno raffigurante una strega, con tanto di porro al naso e cappellaccio. A turno, ogni bambino verrà bendato e fornito di chewing-gum da masticare e dovrà tentare di “beccare” il nasone della strega in un unico tentativo. Vince il bimbo che riuscirà a centrarlo in pieno.

5-  IL MISTERO IN TAVOLA

Portate un po’ di magia anche in cucina: avete mai pensato di preparare biscotti e dolcetti a tema?

dolci

6-  GADGET DA PAURA!

Non dimenticate gli importantissimi gadget che renderanno ancora più speciale la vostra festa! Cartoncini neri ed arancioni si trasformeranno in inquietanti creature da appendere in tutta la casa!

7-  ZUCCA BARUCCA

zucche

Immancabile ad ogni Festa di Halloween che si rispetti! Non sapete come fare? Vi aiutiamo noi…abbiamo già preparato la nostra!

8-  PRONTI, AI POSTI…VIA!

Ora siete pronti per spaventare e rallegrare il vicinato…dolcetto o scherzetto?

“O mi dai un buon dolcetto, o ti becchi uno scherzetto!”

“Devi fare questa scelta, muoviti, su, fai alla svelta.”

“Non hai tempo di pensare, sono qui per spaventare”

“chi i dolcetti non mi dà prima o poi si pentirà!”

Il 31 Ottobre si avvicina…è tempo di preparativi!

Buon divertimento da Riviera dei Bambini!

slideinterna

Se per festeggiare Halloween volete soggiornare presso una delle nostre strutture, ecco l’elenco completo delle offerte attive:

Halloween 2014: una notte magica da vivere in famiglia ultima modifica: 2014-10-15T11:00:26+00:00 da Riviera dei Bambini

È consentita la citazione dei nostri articoli previa indicazione della fonte.

Potrebbe interessarti..

Aggiungi un commento