I quaresimali sono dei tipici dolci di mandorle genovesi che si trovano durante la Quaresima, il periodo che precede la Pasqua.

Perché proporveli ora? Perché non contengono burro e con la glassa colorata sono perfetti per i bambini!

Inoltre sono buoni e vale davvero la pena provare a farli o comprarli se passate da Genova o trascorrete un weekend in Liguria.

9166d850cc4d251cd5d522dfe444a8ae

I più famosi sono quelli di Romanengo, storica pasticceria genovese con i negozi di via Soziglia e di via Roma 51. Ma da provare ci sono anche quelli prodotti artigianalmente da Viganotti, la fabbrica di cioccolato di vico dei Castagna 14, e da Zuccotti, marchio fondato a Genova nel 1933, Santa Zita 36 rosso, a pochi passi dal centralissimo corso Buenos Aires, a Genova.

4612cc491ab594dab1045e0fb6650ca6

Ma per chi volesse cimentarsi, ecco la ricetta:

Quaresimali

 

Ingredienti:

  • 250 gr di zucchero
  • 250 gr di mandorle pelate
  • albume q.b.
  • marmellata di arance, limoni o fichi
  • acqua di fiori d’arancio
  • glassa
  • finocchietti* o confettini di zucchero colorati

Tritate le mandorle insieme allo zucchero e aggiungete poca acqua di fiori d’arancio e l’albume e lavoratelo.
Spargete dello zucchero e stendete l’impasto sopra finché non raggiungerà lo spessore di mezzo cm. Tagliate la sfoglia ottenuta dandole la classica forma a rombi, oppure potete sbizzarrivi anche con altre forme utilizzando degli stampini per biscotti.

A questo punto spalmate una metà con la marmellata, ricoprite con l’altra, e premete per fare aderire le due parti. Lucidate con albume leggermente sbattuto con poco zucchero a velo.

Dopo aver distribuito i dolcetti su una teglia ricoperta di carta da forno, cuoceteli in forno caldo per 10 minuti.
Una volta che si saranno raffreddati inizia la parte più divertente: la decorazione con glassa bianca o colorata e con i confettini. Sbizzarritevi e fate creare ai bambini il loro quaresimale. Siamo sicuri che saranno bellissimi oltre che buoni!

 

* i finocchietti sono un’altra specialità della pasticceria ligure: sono piccolissimi confetti che anziché contenere una mandorla contengono un seme di finocchio. Sono colorati di rosa e d’azzurro e si usano di solito nelle bomboniere per i battesimi.

 

Le ricette di Riviera dei Bambini: i quaresimali genovesi ultima modifica: 2015-03-03T11:00:32+00:00 da Riviera dei Bambini

È consentita la citazione dei nostri articoli previa indicazione della fonte.

Potrebbe interessarti..

0 Commenti

Aggiungi un commento