DRIN DRIN di campanella: a settembre non tornano solo i compiti e le verifiche a scuola, ma anche la ricreazione! Momento top di tutti i bambini, che finalmente possono trottolare in cortile, tirare due calci al pallone e addentare la loro dolcissima merenda. Ebbene, le supermamme lo sanno: per un’alimentazione corretta sin da piccoli, non c’è nulla di meglio di una merenda fatta in casa, più sana, genuina e sicuramente più gustosa delle merendine confezionate industriali, zeppe di conservanti e grassi idrogenati.

Riviera dei Bambini arricchisce la rubrica Risparmiare in cucina con 4 deliziose ricette facili e veloci di merendine fatte in casa, che soddisferanno palato e portafoglio.

Fetta al latte

fetta-al-latte

Versione casalinga della conosciutissima merendina bianco-nera, può essere servita intera come una torta giga (per una merenda in compagnia o una festicciola), oppure tagliata a fette rettangolari come snack monoporzione.

Ingredienti pan di spagna:

  • Uova 3
  • Zucchero 90 g
  • Cacao 25 g
  • Farina 50 g
  • Vanillina 1 bustina (facoltativa)

Ingredienti crema:

  • Latte condensato 140 g
  • Panna 200 ml
  • Miele 4 cucchiaini

Preparazione:

  • Separa il rosso dal bianco delle uova e monta gli albumi a neve con una frusta.
  • Sbatti i tuorli con lo zucchero, il cacao, la farina e la vanillina, infine incorpora anche gli albumi.
  • Amalgama bene il tutto e versa in una teglia foderata di carta da forno di dimensioni circa 20×20.
  • Cuoci il pan di spagna per 10 minuti a 170° (forno già caldo). Sforna e fai raffreddare.
  • Monta la panna con una frusta e incorpora delicatamente il latte condensato e il miele.
  • Fai riposare la crema almeno un’ora in frigorifero.
  • Trascorso il tempo dovuto, taglia il pan di spagna al cacao in 2 e farciscilo con la crema al latte, autandoti con una spatola. Le tue fette al latte sono pronte per essere lanciate sul mercato!

Barrette fantasia ai cereali

barrette-cereali

Golose, mielose e scrocchiarelle, leggere ed allo stesso tempo super energetiche, le barrette ai cereali sono uno sfizio sia dei grandi che dei piccini, motivo in più per provare a risparmiare in cucina. Riprodurle nel forno di casa sarà semplicissimo e divertente, perché ti potrai scatenare a creare mille e più gusti originali!

Ingredienti x 10 barrette (ricetta base):

  • Cereali da colazione (meglio se integrali) 100 g
  • Riso soffiato o fiocchi di avena 20 g
  • Miele 90 g
  • Zucchero di canna 30 g
  • Farina 1 cucchiaio

Preparazione:

  • Mescola il miele e lo zucchero di canna in un pentolino su un fornello a fiamma bassa, fino a quando lo zucchero si sia completamente sciolto.
  • Aggiungi i cereali tritati, il riso soffiato (o l’avena) e la farina, mescolando il tutto per amalgamare bene.
  • Versa il composto in una teglia foderata di carta da forno, compattando con le mani leggermente unte d’olio, fino ad ottenere lo spessore di circa 1 cm.
  • Cuoci in forno preriscaldato ventilato a 160° per 10 minuti.
  • Lascia raffreddare, togli il preparato dal forno e, con un coltello a lama piatta, ricava 10 profumatissime barrette.
  • Per barrette personalizzate, aggiungi al composto nel pentolino gli ingredienti preferiti dai tuoi bimbi: gocce di cioccolato, mandorle, nocciole, frutta disidratata, uvetta, scaglie di cocco e tanto altro!

Grissini cioccolatosi

mikado-1

Le confezioni in commercio di questi mini grissini sono costose e finiscono in un baleno (tanto sono buoni): non rinunciare a risparmiare in cucina, dato che occorrono meno di 10 minuti a prepararli a casa, via la pigrizia e su l’astuzia!

Ingredienti:

  • Grissini fini senza sale (quanti si vuole!)
  • Cioccolato fondente o al latte (quanto si vuole!)
  • Granella di nocciole, cocco grattuggiato, praline colorate… (quante si vuole!)
  • Zucchero di canna 30 g
  • Farina 1 cucchiaio

Preparazione:

  • Sciogli  il cioccolato a bagnomaria, non direttamente nel pentolino, bensì in un recipiente posto sulla sommità di un pentolino pieno di acqua bollente (importante passaggio per non bruciare il cioccolato).
  • Intingi i grissini nel ciccolato fino a metà e falli rotolare subito nella granella o nelle praline.
  • Posiziona i grissini ricoperti su un tegame rivestito di carta da forno e poni in frigo fino quando il cioccolato si sarà completamente solidificato.

Girelle alla marmellata

rotolo-marmellata

Soltanto il nome “girella” suona simpatico, ma soprattutto mangiarla regala allegria e piacere nei momenti di pausa. Una ricetta facile e veloce, per un comodo spuntino fuori casa sano ma ghiotto, che richiama alla mente i vecchi sapori della cucina della nonna.

Ingredienti:

  • Zucchero 100 g
  • Farina 100 g
  • Uova 5 (3 intere e 2 tuorli)
  • Marmellata di frutta a piacere (pesche, fichi, ciliegie…)

Preparazione:

  • Separa i tuorli dagli albumi. Sbatti i 5 tuorli con lo zucchero e la farina setacciata, aggiungendola lentamente, fino ad ottenere un composto omogeneo.
  • Monta gli albumi a neve e incorporali delicatamente all’impasto, dall’alto verso il basso.
  • Versa il preparato in una teglia rettangolare o quadrata foderata di carta da forno.
  • Cuoci in forno preriscaldato ventilato a 170° per circa 10 minuti: la base del rotolo dovrà essere chiara e morbida.
  • Togli l’impasto dalla teglia e cospargilo con la marmellata di frutta.
  • Arrotola il tuo dolce finché è ancora tiepido (freddo si potrebbe spezzare), aiutandoti con la carta da forno o con un foglio di pellicola trasparente.
  • Fai riposare in frigo almeno mezz’ora e taglialo a fette, ricavando delle coloratissime girelle.

Buona merenda a grandi e piccini da Riviera dei Bambini!

Risparmiare in cucina: le merendine fatte in casa ultima modifica: 2015-09-07T17:17:34+00:00 da Riviera dei Bambini

È consentita la citazione dei nostri articoli previa indicazione della fonte.

Potrebbe interessarti..

0 Commenti

Aggiungi un commento