Rolli Days 2017

Quando? 14-15 Ottobre
Dove? Genova

Con l’autunno torna uno degli eventi più attesi del panorama artistico-culturale di Genova: i Rolli Days!

Il 14 e 15 ottobre le dimore storiche delle grandi famiglie genovesi, Patrimonio dell’Umanità Unesco, apriranno le porte al pubblico, che le portà così conoscere e ammirare in tutto il loro splendore.

Gli studenti e i ricercatori dell’Università saranno nei palazzi per accogliere i visitatori e illustrare loro dipinti, affreschi, arredi e architettura di questi edifici, costruiti tra Cinquecento e Seicento.

Un pò di storia

Il termine “strade nuove” si riferisce all’espansione urbana genovese nel corso del 1500, quando Strada Nuova (l’attuale Via Garibaldi) e Strada Nuovissima (l’attuale Via Cairoli, la prosecuzione verso Ponente di Via Garibaldi) furono realizzate per dare un volto “moderno” alla città, e dove le più ricche (grazie ai fiorenti scambi commerciali nel bacino del Mediteranneo, con Genova tra le capitali economiche) e nobili famiglie genovesi costruirono sontuosi palazzi ricchi di marmi e impreziositi da magnifiche decorazioni interne, realizzate dai maggiori artisti dell’epoca.

Nel corso degli anni le famiglie proprietarie dei Palazzi, che infatti riportano i nomi di personaggi che hanno segnato la storia della Genova rinascimentale, fecero a gara tra loro per rendere la propria dimora sempre più sontuosa, iscrivendola ai “Rolli”, speciali liste di Palazzi che offrivano ospitalità durante le visite di Stato.

Una singolare e primordiale forma di collaborazione pubblico – privato, che permetteva alla famiglia ospitante del Regnante o Principe in visita alla Repubblica Genvoese di far crescere di molto la propria reputazione.

Bè, che dite? Vi abbiamo incuriosito? Allora non perdete l’appuntamento ed organizzate una visita, le aperture straordinarie consentono di accedere gratuitamente alle Dimore dalle 10 alle 19, sia di sabato che della domenica, salvo diverse indicazioni.

rolli-days-2017

L’edizione ottobre 2017 si concentra su due tematiche in particolare. Scopriamole insieme:

Benefattori e mecenati genovesi: sarà possibile visitare il complesso dell’Albergo dei Poveri, struttura Seicentesca nata come centro di assistenza per i bisognosi della Repubblica di Genova, che conserva importanti collezioni d’arte. Si potrà poi ammirare l’insieme di documenti del Magistrato di Misericordia, ente attraverso cui venivano gestiti lasciti e beneficenza a favore dei bisognosi della città.

Domenico Piola: un viaggio attraverso le opere dell’artista genovese che ha dominato la scena artistica del XVII secolo dislocate in diversi luoghi della città.

Questa edizione permette poi di scoprire “come sono fatti i Rolli”, ovvero i testi in cui venivano registrati i diversi palazzi che dovevano ospitare le grandi personalità di passaggio a Genova; li troverete nell’Archivio di Stato di Genova, che li esporrà presso l’antica sede del Palazzetto Criminale in via T. Reggio.

I Rolli Days sono quindi da non perdere! Le visite gratuite alle dimore aperte al pubblico saranno possibili dalle 10 alle 19, salvo eccezioni segnalate.

In concomitanza con il grande evento dei Rolli Days vengono organizzate manifestazioni collaterali, alcune gratuite e altre a pagamento; per restare aggiornati collegatevi al sito ufficiale.

Organizza un weekend in Liguria con tutta la famiglia!

Rolli Days 2017 ultima modifica: 2017-10-10T10:32:33+00:00 da Riviera dei Bambini

È consentita la citazione dei nostri articoli previa indicazione della fonte.

Potrebbe interessarti..

Aggiungi un commento