Se hai voglia di Mare, di passeggiate con vista mozzafiato sull’azzurro del mare, e di assaggiare la buona cucina tipica la Liguria offre il posto ideale per te, anzi, ne offre cinque! Monterosso al Mare, Vernazza, Corniglia, Manarola, Riomaggiore:  le celebri Cinque Terre della Liguria.

 

Arroccate su monti che si truffano a picco nel mare della Liguria e sospese tra medioevo e modernità, le Cinque Terre offrono agli occhi uno spettacolo naturalistico e culturale più unico che raro. Le forti pendenze di quei monti sono addolcite dalla presenza di fasce, terrazzamenti artificiali costruiti per la coltura della vite e degli ortaggi, e dalle insenature nelle quali il mare penetra creando i luoghi in cui sorgono i cinque antichi borghi.

L’evidente bellezza del territorio è stata ufficializzata anche dall’unesco, che nel 1997 ha nominato le Cinque Terre, il loro mare e il loro parco riserva naturale, patrimonio dell’umanità.

È infatti possibile svolgere qualsiasi tipo di attività alle Cinque Terre, dalla giornata al mare alla passeggiata sulla costa lungo la celebre “Via dell’Amore”, dalle escursioni nei sentieri più impegnativi del Parco Naturale fino all’affascinante pista ciclabile di Framura. Sempre circondati da una natura verdeggiante e rigogliosa, incontaminata e inebriante.

Ma a rendere le Cinque Terre una delle principali attrazioni turistiche della riviera di Levante, e in generale della Liguria, non sono solo le caratteristiche del  loro territorio. Infatti oltre alla selvaggia bellezza di queste 5 miglia di costa, della maestosità dei monti e della presenza di uno dei più bei mari della Liguria, le Cinque Terre vantano anche una grande tradizione culinaria.

 

La cucina delle Cinque Terre si distacca lievemente dalla cucina tradizionale della Liguria. L’isolamento secolare dei cinque borghi ha portato però a delle variazioni nella realizzazione di diversi piatti tipici, ma a rendere veramente peculiare la cucina delle Cinque Terre sono i prodotti locali di altissima qualità, sia per quanto riguarda il pescato che le colture, oltre ai sapori che crescono spontaneamente.

Ma il principe della tradizione endo gastronomica è sicuramente il vino tipico della zona: lo Sciacchetrà, considerato uno dei migliori vini d’Italia sin dai tempi degli antichi Romani.

 

Consce del loro valore, le Cinque Terre sono la meta ideale per una vacanza con i bambini o per una vacanza con la famiglia in quanto pienamente attrezzate per il turismo, in particolar modo per chi desideri ritrovare il contatto con la natura nel fantastico scenario offerto dal paesaggio, famoso in tutto il Mondo.

Il rispetto degli abitanti per il territorio e le asperità delle colline, dove ogni fascia costruita dall’uomo rappresenta un “patto” con la natura, non permette grandissimi insediamenti turistici, ma proprio per questo il fascino delle Cinque Terre rimane intatto e preservato, e può essere scoperto con una piacevole e rilassante vacanza con la famiglia o anche con un semplice weekend in Liguria con i bambini.

Le Cinque Terre: in Liguria, un meraviglioso patrimonio dell’umanità ultima modifica: 2014-05-08T13:00:00+00:00 da Riviera dei Bambini

È consentita la citazione dei nostri articoli previa indicazione della fonte.

Potrebbe interessarti..

0 Commenti

Aggiungi un commento